La sfida di Amalia

Una povera contadina, un avvocato ambizioso, e una battaglia per la giustizia

Una tipica vicenda di Davide contro Golia, Amalia's Tale narra di un inaspettato trionfo dei poveri contro i ricchi e di uno spregiudicato avvocato locale che si schiero' a difesa di una umile contadina. Amalia Bagnacavalli, una giovane donna analfabeta proveniente dalle colline circostanti Bologna, e' spinta dalla poverta' ad offrire il proprio seno per allattare un orfano presso un brefotrofio del capoluogo. Nonostante abbia contratto la sifilide dal bambino affidatole, le autorita' cittadine si mostrano insensibili alle sue richieste di cura e compensazione.

In preda alla rabbia e alla paura, Amalia si rivolge ad Augusto Barbieri, un avvocato ambizioso in cerca di fama. Il giovane legale prende a cuore la causa, combattendo per anni nelle corti di giustizia italiane e risultando inaspettatamente vincitore per la ormai sfiduciata Amalia. Amalia's Tale e' una storia indimenticabile ed un caposaldo nella lotta per la conquista dei diritti civili nell'Italia del diciannovesimo secolo. E' la vicenda di una donna contadina la cui vita viene per sempre segnata e di un uomo di citta' che non si arrende - o almeno cosi' sembrava - fino a quando viene fatta giustizia.

Compra online:

International Editions

  • Amalia's Tale

    Italian Edition, Rizzoli, 2010

  • A Historia de Amalia

    Brazilian edition by Rocco